Bernardeschi apre alla Juve: «Del Piero e Baggio i miei preferiti»

bernardeschi
© foto www.imagephotoagency.it

Federico Bernardeschi parla al sito ufficiale dell’Uefa: «Sono un numero 10: i miei idoli? Del Piero, Baggio e Totti»

Per un giocatore della Fiorentina ammettere di essere un fan di Del Piero e di Baggio, protagonista di un clamoroso trasferimento sull’asse Firenze-Torino, non è cosa facile. ma Federico Bernardeschi ormai è in rotta col la società viola, non rinnoverà ed è quindi privo di vincoli. La sua intervista a Uefa.com sembra quasi di apertura alla Juventus, che per lui è in procinto di offrire la bellezza di 40 milioni di euro.

«Sono un numero 10 e quindi i miei giocatori preferiti in Nazionale sono tre: Del Piero, Baggio e Totti» dichiara il ragazzo di Carrara. «In questo europeo under 21 ci sono tante squadre competitive e giocatori forti. Basti pensare a Patrik Schick o Asensio e Saul Niguez della Spagna. Il mister Di Biagio lo conosco da alcuni anni: è più preparato di quello che ti aspetti. Ventura? E’ un maestro di calcio e sa trasmetterlo alla squadra».

«L’esperienza a Euro 2016 con la Nazionale Maggiore mi ha fatto maturare molto. Sono cambiato, posso esprimermi in più ruoli a livello tattico. Chi mi ha impressionato di più? Se devo fare un nome dico Gigio Donnarumma».

Condividi
Articolo precedente
cuadradoCuadrado, dalla Francia son sicuri: offerto al Marsiglia
Prossimo articolo
Ribalta, capo scouting Juve lascia i bianconeri: andrà allo United