Calciomercato Juve, André Gomes è il piano B del centrocampo

andré gomes
© foto www.imagephotoagency.it

André Gomes alla Juve: il centrocampista del Barcellona già la passata stagione era stato molto vicino ai bianconeri, ora è in uscita dalla Catalogna

Se N’Zonzi costa 40 milioni, valore della clausola rescissoria su cui da Siviglia non stanno mollando un centimetro, André Gomes, centrocampista portoghese classe ‘93 del Barcellona potrebbe arrivare a molto meno. Lo scorso anno il suo trasferimento alla Juve saltò perchè il prezzo chiesto dal Valencia (35 milioni) risultò troppo alto per il club bianconero, che già aveva fatto un investimento importante con Pjanic.

Ora però la situazione è cambiata: il portoghese non è riuscito ad affermarsi pienamente nelle gerarchie blaugrana e chiede conferme al neo-allenatore Valverde. Allo stato attuale però non è più incedibile, nonostante a parole sia stato riconfermato dalla società. Le 30 presenze in Liga in una stagione comunque deludente non bastano infatti come garanzia.

La Juve può prelevarlo, forte del dialogo già avuto con l’entourage del giocatore lo scorso anno, anche per una cifra più bassa di 35 milioni. Si parla anche di 25 milioni sul prezzo del cartellino. Su As, quotidiano spagnolo, sono certi: è bagarre Juve-Manchester United.