Calciomercato Juve, tutti i nomi per il dopo Dani Alves

dani alves
© foto Massimo Pinca

Dani Alves via dalla Juve: la società bianconera valuta vari profili e si va dalla soluzione interna (Spinazzola) alle suggestioni estere, ma la volontà è di investire di più in altri ruoli

Morto un papa se ne fa un altro e quindi ecco che per un Dani Alves che parte ce ne vuole un altro che arrivi. Sulla corsia di destra il rischio potenziale è che si spalanchi una voragine in caso di partenza anche di Lichtsteiner, ma la Juve come al solito ha già una programma in mente. Anche perchè Stephan è ormai un over-30 e in ogni caso ci sarebbe bisogno di un rincalzo in termini numerici.

Per ora il piano del duo Marotta-Paratici prevede l’inserimento in rosa di un giocatore “made in Italy”. L’ipotesi principale è quella che porta a Spinazzola (che può giocare sia e destra che a sinistra) perchè il giocatore è già di proprietà Juve e si tratterebbe solo di accelerare il rientro dal prestito dall’Atalanta. Costo zero quindi per poi semmai pensare ad investire massicciamente in altri ruoli.

Arriverà presumibilmente anche un altro terzino e in questo senso ci si sta muovendo col Milan (prima scelta di Allegri, offerti 12 milioni) per De Sciglio e anche con lo United per monitorare Matteo Darmian, che ha chiesto di essere ceduto per tornare in Serie A.

In caso di intoppi però ecco che si apre l’estero: Cedric Soares del Southampton è il profilo più considerato assieme a Cancelo del Valencia, che potrebbe rientrare nell’operazione Neto. L’idea è comunque chiara: un giovane di prospettiva che possa diventare un campione in casa Juve. Senza i soldi derivanti dalle cessioni (Lemina in primis) su questo fronte estero non ci si muoverà però ancora.

Condividi
Articolo precedente
atalanta-juventusSpinazzola subito alla Juve: dipende dall’Inter
Prossimo articolo
della valleDella Valle: «Pronti a vendere», cosa cambia per la Juve?