Caldara in arrivo a Torino? C’è l’ok dell’Atalanta

Caldara
© foto www.imagephotoagency.it

Il caso Bonucci scuote anche la situazione Caldara: ieri il colloquio con la Juve, l’Atalanta avrebbe acconsentito al rientro anticipato

Bonucci rivoluziona i piani di calciomercato Juve. Per rinforzare numericamente il reparto i dirigenti bianconeri hanno reincontrato l’agente di Mattia Caldara per ridiscutere i termini dell’accordo già stipulato con l’Atalanta. Il difensore è di proprietà Juve, dopo l’acquisto nella sessione invernale di calciomercato. Il piano iniziale era però quello di lasciarlo ancora un anno in prestito a Bergamo.

Il colloquio di ieri fra la Juve e Giuseppe Riso, l’agente del giocatore ha dato segnali positivi. Caldara è disponibile e pronto per raggiungere Torino già a partire da questa stagione. Secondo Premium Sport l’Atalanta avrebbe dato anch’essa l’ok all’operazione. Non c’è però ancora nulla di ufficiale. La Juve si è presa qualche giorno per valutare, dopo lo scossone mediatico che la cessione di Bonucci ha naturalmente aizzato. Il dubbio è se investire una grossa somma per un nuovo centrale difensive o fare affidamento su Caldara e gli altri giocatori già presenti in rosa (Benatia e Rugani in primis).

Condividi
Articolo precedente
mbappéMbappè apre alla cessione: «Monaco? Non so se resto»
Prossimo articolo
bonucciBonucci: «Juve? La casa dove sono cresciuto». Ma il web non perdona