Cassata saluta la Juve e va a Sassuolo ma con la recompra

© foto www.imagephotoagency.it

Il giovane calciatore della Juventus è pronto a vestire la maglia del Sassuolo. Cassata saluta i bianconeri: i dettagli

Come Alvaro Morata. Come Lorenzo Pellegrini. Francesco Cassata lascia il suo club di appartenenza, in questo caso la Juventus, per firmare con un altro club, in questo caso il Sassuolo. I bianconeri hanno raggiunto l’intesa con i neroverdi e incasseranno 5,5 milioni di euro per la cessione del gioiellino classe 1997.

«Spero di fare il meglio possibile» ha detto il giocatore al termine del summit decisivo che si è svolto ieri sera tra l’agente del giocatore, la Juve e il Sassuolo. Dopo l’esperienza all’Ascoli, è pronta una nuova sfida per il giovane Cassata. La Juve non vuole lasciarsi sfuggire il calciatore ha inserito una recompra a crescere per i prossimi tre anni. Proprio come accaduto tra Juve e Real per Alvaro Morata e tra Roma e Sassuolo per Pellegrini.