Chiellini: «Bonucci? Quest’anno siamo più forti»

chiellini
© foto www.imagephotoagency.it

Giorgio Chiellini ha parlato ad ampio raggio di Scudetto, Juve e Bonucci in una lunga intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport

Chiellini sarà per forza di cose il leader della difesa bianconera versione 2017-18. Lo storico partner Bonucci se ne è andato, ma Giorgio ha comunque le idee chiare per il futuro. «Penso che quest’anno siamo più forti dell’anno scorso» ha detto alla Gazzetta dello Sport. E fissa gli obiettivi«Essere favoriti non mi interessa. Per la Juve sarà ancora più duro vincere, ma vogliamo continuare a fare l’impossibile».

Il focus naturalmente va sulla perdita di Leonardo Bonucci. «Se ne sono andati prima di lui Andrea Pirlo e Arturo Vidal. Poi Paul Pogba e sembrava che ogni volta ci fosse una voragine. Invece siamo sempre cresciuti. Ci vuole un pò di tempo, perchè sono arrivati i nuovi e dobbiamo ancora capirci. Perdiamo sicuramente in fase di impostazione, ma forse abbiamo uomini abili a marcare. Davanti poi le alternative sono veramente importanti. Magari Miralem (Pjanic) si abbasserà di più. Ma sono tutte cose che vedrà il mister».

«Abbiamo lavorato molto negli Stati Uniti. Mi aspettavo una partita così contro il Tottenham. E poi fa bene prendere un pò di schiaffi: magari ci ha risvegliato dal torpore. L’obiettivo è essere pronti domenica per la Supercoppa»

Condividi
Articolo precedente
Spinazzola, occhio Juve: c’è l’offerta del Borussia Dortmund
Prossimo articolo
pogbaPogba, nostalgia Juve: «Mi manca festeggiare lo Scudetto»