Cuadrado via dalla Juve? La volontà di Allegri è una sola

cuadrado
© foto www.imagephotoagency.it

La Juve valuta la cessione Cuadrado. Allegri ha chiesto  per la prossima stagione una panchina lunga e di maggior livello rispetto allo scorso anno

Cuadrado si o Cuadrado no? La margherita del mercato bianconero sembra aver ormai perso tutti i petali. La Juve vuole tenere il colombiano. Dopo il riscatto del giocatore dal Chelsea la volontà dello staff tecnico (Allegri in primis) è di non cedere alla varie proposte in giro per l’Europa. Con l’arrivo (certo) di Douglas Costa e quello (probabile) di Bernardeschi per lui diminuirebbero le chances di un posto fisso nell’undici titolare. Ma serve comunque una panchina lunga e di livello. Questo il dictat di Allegri.

Il confronto con le riserve del Real nella finale di Cardiff era stato abbastanza impietoso, contanto che i blancos si erano potuti pure permettere il lusso di mandare James Rodriguez in tribuna. Per questo che il nuovo progetto vincente 2017/18 non può prescindere da questo.

Sul giocatore c’è il forte pressing di Psg e Arsenal all’estero e del Milan per rimanere fra i confini nazionali. I rossoneri metterebbero dalla loro anche De Sciglio, il pupillo di Allegri, nella trattativa. Ma lo stesso mister bianconero tiene alzato il muro. Cuadrado è un giocatore chiave anche per la prossima stagione.

Condividi
Articolo precedente
douglas costaOwen su Douglas Costa: «Perchè nessuno si è mosso?»
Prossimo articolo
donnarummaDonnarumma rinnova col Milan: «Mai avuto dubbi». Ma la clausola rescissoria…