Juventus-De Sciglio: distanza col Milan, l’offerta non soddisfa

de sciglio
© foto www.imagephotoagency.it

Incontro Marotta-Branchini a Milano, agente di De Sciglio e intermediario col Bayern per Douglas Costa: distanza col Milan – ore 23.55

E’ stata una giornata ricca di incontri per la Juventus in ottica calciomercato. Il colloquio con Giovanni Branchini, intermediario per Douglas Costa e agente di Mattia De Sciglio, non cambia la distanza rispetto a quanto il Milan richiede per lasciar partire il proprio terzino durante la sessione estiva di calciomercato. Secondo quanto riportato da Sportitalia la Juventus ha messo sul piatto dell’offerta 6 milioni di euro, ma il Milan spara alto. I rossoneri chiedono il doppio rispetto a quanto offerto dalla Vecchia Signora, vale a dire 12 milioni di euro: tuttavia il calciatore, nonostante le mire del Napoli, non sta valutando altre possibilità al di là della Juventus. Giornate decisive, la Juve attende.

Marotta incontra Branchini: sul tavolo De Sciglio e Douglas Costa – ore 20.30

Giornata ricca di impegni e colloqui in casa Juventus e in ottica calciomercato. In quel di Milano i dirigenti bianconeri hanno incontrato diversi agenti di Serie A nella giornata di oggi. A partire da Neto per finire a Spinazzola: tuttavia è degli ultimi minuti la notizia di Sky Sport secondo cui Marotta e Paratici sono in questo momento a colloquio con l’agente di Mattia De Sciglio. Il laterale del Milan è stato più volte accostato ai bianconeri e la Juve potrebbe aver deciso di accelerare sul proprio obiettivo.

L’agente di De Sciglio, il noto procuratore Giovanni Branchini, funge anche da intermediario nella trattativa estera con il Bayern Monaco per l’esterno brasiliano Douglas Costa. La Juventus sta mantenendo in piedi diverse trattative parallele e non ha ancora sciolto il nodo dell’ultimo slot da extracomunitario da poter tesserare in rosa. Un altro degli obiettivi bianconeri nel ruolo di terzino destro, Danilo del Real Madrid, ha il medesimo status, ragion per cui la Vecchia Signora dovrà ponderare bene le proprie scelte di mercato. Scelte che proprio in queste ore iniziano a delinearsi visto il numero di incontri tenuti in giornata dai vertici bianconeri.

Condividi
Articolo precedente
rinconRincon richiesto dall’Atalanta: Gasperini lo vuole a Bergamo
Prossimo articolo
daniloJuve, testa a testa Danilo-Aurier: ma occhio ad un’operazione low cost