De Vrij ha deciso: Juve che fai?

de vrij
© foto www.imagephotoagency.it

Il forte centrale olandese non rinnoverà il proprio contratto con la Lazio. De Vrij è uno degli obiettivi della Juventus dopo la partenza di Leonardo Bonucci

La decisione è stata presa: Stefan De Vrij non rinnoverà il proprio contratto con la Lazio, in scadenza nel 2018. Una presa di posizione fortissima del centrale olandese che ha, di fatto, sancito la sua separazione dal club biancoceleste, che sia questo o il prossimo anno. La Lazio così, dopo Keita, dovrà fare a meno di un altro pezzo da 90 della sua scuderia. La Juventus a questo punto potrebbe rivedere il proprio piano d’azione. I bianconeri, stando alle ultime indiscrezioni, hanno scelto di puntare forte su Mattia Caldara già da questa stagione, anticipandone il rientro dall’Atalanta. Tuttavia la possibilità di strappare un centrale come De Vrij a un prezzo di saldo, potrebbe far cambiare idea a Marotta e a tutta la dirigenza juventina. L’olandese, in questo momento, dà qualche garanzia in più rispetto a Caldara e la Juve potrebbe decidere di investire parte del tesoretto derivato da Bonucci. Attenzione però alla concorrenza agguerritissima del Liverpool pronto a formulare un’offerta intorno ai 25 milioni di euro. La situazione è in continua evoluzione ma la sensazione è che la Juve un tentativo possa farlo: si attendono novità nelle prossime ore.

Condividi
Articolo precedente
szcesnyJuve-Szczesny: le cifre dell’affare
Prossimo articolo
aurierJuve, au revoir Aurier: il terzino verso la Premier