Donnarumma in conferenza stampa: «Sono qui per un motivo»

donnarumma
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole in conferenza stampa di Gigio Donnarumma alla vigilia dell’impegno contro la Spagna: «Sono qui per far capire a tutti che penso solo alla Nazionale»

Gigio Donnarumma davanti ai giornalisti. Naturalmente il focus è sulla semifinale degli europei under 21, ma la curiosità sul caso Raiola -hackeraggio è tanto. «Ogni partita io l’affronto tranquillo, dando il meglio di me. Scenari di mercato? Sono tranquillo». Alle domande specifiche sui tweet del giorno prima si schiera a sua difesa il mister Di Biagio. «Non lo volevo portare, mi ha pregato lui di venire. Per favore, parliamo solo della partita».

La palla passa di nuovo al portiere rossonero: «Tutti i giocatori per stare qui hanno dei meriti. In ogni partita ci sono dei giocatori chiave, guardiamo i video per questo. Quello che mi ha impressionato più di tutti? Schick. Se ne parla tanto in questo momento e si capisce il perchè».

«Io ci tenevo a venire qui per farvi capire che sto pensando solo alla Nazionale e alla partita di domani. E che sono tranquillo». Queste le motivazioni di Gigio per la sua presenza in conferenza stampa.

E sull’uso dei social risponde invece così: «Sicuramente li riutilizzerò». E il ct Gigi Di Biagio spiega il regolamento interno: «Abbiamo un codice interno con delle multe. Tutto rimane però fra di noi. Abbiamo già raccolto parecchi soldi e andranno in beneficenza».

«I dollari finti durante la prima partita?– spiega Donnarumma- Sinceramente non me ne ero neanche accorto subito, credevo fossero solo pezzi di carta. Poi con i miei compagni ci abbiamo scherzato nello spogliatoio». Con la solita faccia, la solita serenità in volto, che qualcuno chiama freddezza.

Condividi
Articolo precedente
della valleDella Valle: «Pronti a vendere», cosa cambia per la Juve?
Prossimo articolo
massimiliano allegriAllegri torna a Cardiff: «Farei due cambi e su Bonucci…»