Douglas Costa, Allegri spinge: il giocatore non si allena col Bayern

douglas costa
© foto www.imagephotoagency.it

Douglas costa alla Juve: il giocatore è in Germania, ma non si è allenato con i compagni. Ulteriore indizio in direzione Torino

La notizia che arriva dalla Baviera accorcia ancora il termine ultimo per la chiusura della trattativa Juventus-Douglas Costa. Il brasiliano infatti è rientrato dalle vacanze per accodarsi alla ripresa degli allenamenti del Bayern. Prima c’è stato il confronto della società per ribadire lo stato avanzato della trattativa con la Juve e la volontà del giocatore di trasferirsi a Torino. Poi però al momento dell’ingresso in campo per l’allenamento agli ordini di Ancelotti il brasiliano non era in gruppo con i compagni. Douglas Costa non si è dunque allenato col Bayern e l’indizio conferma ciò che ormai è nell’aria: la Juve è davvero vicina.

Douglas Costa alla Juve: Allegri vuole avere il giocatore entro l’inizio della tourneé in Messico e Stati Uniti. La risposta del Bayern è attesa per il fine settimana – ore 16:45

Douglas Costa-Juve: il limite è fissato a fine settimana. Come riportato da Premium Sport, il Bayern darà una riposta alla Juve entro quel periodo. Filtra però ottimismo, come le parole dell’ad dei bavaresi Rummenigge e l’intermediario Branchini fanno trapelare. L’offerta del prestito oneroso con diritto di riscatto (30 + 10 milioni) è gradita alla società di Monaco.

Allegri sta spingendo con Marotta per avere quanto prima il giocatore. La dead-line è in questo caso il 18 luglio, data della prima amichevole della tournèe americana della Juve, che sarà prima in Messico e poi negli Stati Uniti. Il mister vuole avere Douglas Costa già a disposizione per capire come far fruttare al massimo le qualità del giocatore ideale per il 4-2-3-1, ma volendo anche per il 4-3-2-1 o come esterno puro.

Il limite sul calendario è dunque fissato, anche se le parti ormai sono molto vicine e si discute solo più sui dettagli. La volontà è di far arrivare in porto la trattativa già entro la fine di questa settimana. Sarebbe infatti la soluzione migliore anche per lo stesso Costa che ha terminato le vacanze e ha raggiunto per ora i compagni a Monaco.