Golf, Vialli e Mauro in campo contro la Sla

gianluca vialli ravanelli
© foto Wikimedia Commons

Ha avuto successo l’iniziativa benefica organizzata dai due ex bianconeri. Vialli e Mauro continuano a contribuire per favorire la Ricerca contro la Sla

Ha raccolto 170 mila euro per la ricerca contro la Sla la Vialli e Mauro Golf Club, giunta ormai alla 14/esima edizione, con la storica Pro Am della Fondazione Vialli e Mauro che si è svolta presso il Golf Club Villa Carolina, tra le colline del Monferrato. Ad aggiudicarsi il trofeo, con 141 colpi, è stato il team composto da Alessandro Bonan insieme al campione golfista Stuart Manley e da Augusto e Bianca Passadore. A sfidarsi con loro sul green campioni del calcio di ieri e di oggi tra cui Alessio Tacchinardi, Christian Panucci e Michele Paramatti, e nomi d’eccellenza del golf, come Cabrera Bello e Stephen Gallacher.

INCASSO – Il premio ‘Buca 14’ è andato a Nino Bertasio, il ‘Giovane Promessa’ al 17enne Pier Francesco del Col del Royal Park I Roveri. Con la Pro Am di oggi, i fondi raccolti dalla Fondazione Vialli e Mauro e destinati alla ricerca hanno superato gli 1,8 milioni di euro e contribuisce ad innalzare i due ex campioni bianconeri ad icone ed esempi da seguire anche e soprattutto al di fuori del campo.

 

Condividi
Articolo precedente
marottaCollovati boccia il mercato bianconero: «Situazione incerta»
Prossimo articolo
CaldaraIl futuro bianconero Caldara out contro la Spagna?