Spalletti sulla Juve: «Ci vuole più rispetto»

spalletti
© foto www.imagephotoagency.it

Nella conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico dell’Inter, l’incredibile dichiarazione l’insegna del Fair Play dell’allenatore nerazzurro: «I bianconeri vanno rispettati, spesso sono vittime di critiche eccessive»

Il clima tra Juventus e Inter non è mai stato dei più tranquilli, ma a quanto pare il nuovo allenatore nerazzurro Luciano Spalletti intende lasciarsi alle spalle il passato, evitare lamentele e piagnistei vari permette episodi risalenti a venti stagioni fa e vuole competere con i bianconeri sul campo, come si può evincere da un altro sua incredibile dichiarazione in conferenza stampa.

RISPETTO – Già, perché stuzzicato sul tema gap da colmare con la Juventus, risponde così il tecnico toscano: «Negli ultimi anni hanno dimostrato di essere la squadra più forte, bisogna soltanto rispettare la Juventus perché ogni tanto sono vittime di cattiverie gratuite. Vincere è difficile anche con calciatori forti».

Condividi
Articolo precedente
Allenamenti Juventus alla Continassa nel giro di due stagioni
Prossimo articolo
lotitoLotito: «Keita alla Juve? I furbi si fanno male con me»