Juve, obiettivo sfumato: Tolisso è un giocatore del Bayern Monaco

tolisso
© foto www.imagephotoagency.it

La società bavarese ha superato la concorrenza dei bianconeri e si è assicurata le prestazioni del centrocampista francese

Oggi è diventato ufficiale. Dopo aver trovato l’accordo nei giorni scorsi l’accordo con il Lione ed il giocatore, il Bayern Monaco ha ufficializzato il primo colpo del proprio calciomercato: si tratta di Corentin Tolisso, 22enne francese, che andrà a completare il reparto di centrocampo bavarese per la gioia di Carlo Ancelotti, tecnico che ha fortemente voluto l’ex Lione. E lo sforzo della società tedesca non è stato indifferente: oltre ad aver scardinato la concorrenza delle avversarie (tra cui la Juventus), il direttore sportivo del Bayern Monaco Karl-Heinz Rummenigge ha messo sul piatto ben 40 milioni di euro per convincere la dirigenza transalpina a cedergli il giocatore.

JUVE BEFFATA – E’ noto a tutti che Tolisso era un obiettivo della Juventus già dallo scorso inverno. Il francese, infatti, aveva destato un’ottima impressione alla coppia dirigenziale Marotta-Paratici nel doppio confronto in Champions tra bianconeri e Lione, tant’è che la società di Corso Galileo Ferraris aveva iniziato ad acquisire informazioni sul giocatore per poter formulare un’offerta ad hoc. La Juventus, tuttavia, ha scelto di temporeggiare al fine di non investire una cifra esorbitante nel mercato di riparazione, ma tale decisione si è rivelata evidentemente fatale: Tolisso, infatti, era uno dei pochi profili nel mercato europeo che avrebbe potuto ringiovanire il centrocampo bianconero e, allo stesso tempo, fungere da tassello imprescindibile per migliorarne la qualità del gioco.