Juve, se salta N’Zonzi sono già pronte le alternative: ecco quali

matuidi
© foto www.imagephotoagency.it

Il Siviglia pretende la clausola, altrimenti non venderà N’Zonzi: la Juve ci pensa, ma nel frattempo studia due piste alternative

Il ds del Siviglia è stato chiaro: nessuno sconto per chi è interessato ai gioielli della formazione andalusa. Su tutti, al momento, tali pezzi pregiati rispondono ai nomi di N’Zonzi e Vitolo: il primo, come noto da tempo, è un profilo che interessa molto alla dirigenza della Juventus, la quale però deve ancora decidere se pagare la clausola rescissoria di 40 milioni di euro agli spagnoli.

LE ALTERNATIVE – Marotta e Paratici stanno vagliando la situazione ma questo muro alzato dalla dirigenza del Siviglia di certo non li conforta, anche perché sembra chiaro che la controparte non sia affatto disposta a trattare. Ecco perché in questi giorni la società di Corso Galileo Ferraris ha mostrato interesse verso altri due centrocampisti in alternativa a N’Zonzi se l’affare con quest’ultimo non dovesse andare in porto: si tratta di Matic del Chelsea e Blaise Matuidi del Psg. Il centrocampista serbo dei Blues potrebbe lasciare Londra ed è un giocatore con caratteristiche molto simili a quelle di N’Zonzi: discorso diverso invece per il centrocampista francese, che già la scorsa estate sembrava ad un passo dal vestire bianconero ma la trattativa non si concluse per via dell’inaspettato veto imposto in extremis dalla dirigenza parigina.