Juventus-Barcellona 1-2: Chiellini in gol ma Neymar stende i bianconeri – VIDEO

© foto Massimo Pinca

Sconfitta per la formazione bianconera. Il riassunto di Juventus-Barcellona con il video dei gol. Le ultimissime notizie

La Juventus è uscita sconfitta dal campo del MetLife Stadium, esaurito in ogni ordine di posto per la sfida contro il Barcellona. I bianconeri sono scesi in campo con il 4-2-3-1 con Buffon tra i pali, Lichtsteiner, Benatia, Barzagli e Asamoah in difesa, Marchisio e Khedira a centrocampo, Sturaro, Lemina e Bentancur alle spalle di Mandzukic. Meglio il Barcellona apparso più in palla. Juventus spenta nel primo tempo. Al 15′ Neymar ha portato in vantaggio i suoi sfruttando l’assist di Leo Messi. Al 26′ il brasiliano ha mostrato tutto il suo repertorio saltando mezza Juventus e depositando il pallone alle spalle dell’incolpevole Buffon. Allegri ha cambiato nella ripresa inserendo i sudamericani che hanno dato un’altra impronta alla sfida. La Juve ha accorciato le distanze al 18′ con un colpo di testa di Chiellini. Il gol di Giorgio non è bastato per evitare la sconfitta. Juventus-Barcellona 1-2. Positive le prove di Buffon, Szczesny, Chiellini, Alex Sandro e Dybala.

IL TABELLINO

MARCATORI: Neymar (B) al 15’ e al 26’ p.t.; Chiellini (J) al 18’ s.t.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon (1’ s.t. Szczesny); Lichtsteiner (1’ s.t. De Sciglio), Benatia (24’ s.t. Mandragora), Barzagli (1’ s.t. Chiellini), Asamoah (15’ s.t. A.Sandro); Marchisio (1’ s.t. Pjanic), Khedira (1’ s.t. Rincon); Sturaro (15’ s.t. Cuadrado), Lemina (15’ s.t. Dybala), Bentancur (15’ s.t. Douglas Costa); Mandzukic (15’ s.t. Higuain). PANCHINA: Pinsoglio, Leali, Del Favero, Romagna, Coccolo, Rosseti, Kean. ALLENATORE: Allegri.

BARCELLONA (4-3-3): Cillessen (1’ s.t. Ortola); A. Vidal (1’ s.t. Semedo), Piqué (1’ s.t. Marlon), Mascherano (1’ s.t. Umtiti), Digne (1’ s.t. Jordi Alba); Rakitic (1’ s.t. Sergi Roberto), Samper (1’ s.t. Busquets), Iniesta (1’ s.t. Alena); Messi (1’ s.t. Turan), Alcacer (1’ s.t. L.Suarez), Neymar (1’ s.t. D.Suarez). PANCHINA: Ezkieta, El Haddadi, Vermaeelen, L. Douglas ALLENATORE: Valverde.

NOTE: Ammoniti: A. Vidal (B), Marchisio (J), Lichtsteiner (J).

ARBITRO: Jurisevic (Usa)

Condividi
Articolo precedente
Zeman: «Non si dovrebbe più giocare allo Stadium»
Prossimo articolo
barcellonaChiellini dopo il Barça: «Dura così contro Messi e Neymar»