Keita, parla l’agente: «Accordo con la Juve? Ecco come stanno le cose»

keita
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante della Lazio rimane nel mirino della Juventus. L’agente, Calenda, ha parlato del futuro di Keita. Ecco le sue parole

Lotito ha offerto Keita all’Inter ma il giocatore non vuole saperne. L’attaccante della Lazio avrebbe un accordo con la Juventus e vuole solo i bianconeri. L’agente del senegalese classe 1995, Roberto Calenda, ha parlato del futuro del suo assistito ai microfoni del “Corriere dello Sport“. Il procuratore ha smentito le voci di un accordo con la Juve ma ha aperto a un addio alla Lazio.

NESSUN ACCORDO – «Non abbiamo un accordo con la Juve, qualcuno cerca di addossare le colpe al giocatore perché è in scadenza. Milan? Ci hanno comunicato di avere fatto un accordo con il Milan. Noi ne abbiamo preso atto. Il Milan è sempre il Milan, ma vogliamo capire in questo momento qual è l’entità del loro progetto».

L’ADDIO ALLA LAZIO – «Noi siamo stati chiari. La Lazio, invece, no. Non ci sarà un rinnovo. Noi non vogliamo commettere un torto contro la Lazio ma non ci sono più le possibilità per proseguire insieme, la cessione è inevitabile. Non c’è mai stata un’offerta durante questi due anni. Nell’ultima settimana c’è stato un tentativo goffo di trattare. E’ stato ipotizzato uno stipendio che rientra nei parametri Lazio, ma con una clausola rescissoria da top player. E’ questo che non funziona: Keita è iper-valutato solo per fare cassa».