E se fosse Marchisio il nuovo Bonucci?

allegri
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus non ha ancora trovato un sostituto di Leonardo Bonucci sul mercato. Marchisio sulla linea difensiva può essere più di una suggestione

Da sempre Marchisio è sinonimo di grandissima duttilità e applicazione in tutte le zone del campo. In queste amichevoli pre-stagionali il Principino ha dimostrato di aver perfettamente smaltito l’infortunio al crociato che ne aveva pesantemente condizionato la scorsa stagione. Tuttavia i posti liberi a centrocampo sono sempre due: Pianjc e Khedira sono pressoché intoccabili e la Juve sta stringendo per Matuidi, che andrebbe ad aumentare ulteriormente la concorrenza lì in mezzo. Sfruttare questo Marchisio come semplice alternativa dalla panchina sarebbe uno spreco enorme. Così la difficoltà della dirigenza bianconera a trovare un’alternativa a Bonucci sul mercato apre a un nuovo clamoroso scenario tattico: Marchisio impiegato come centrale difensivo. Il calciatore potrebbe essere utilizzato come difensore centrale in una difesa a 3, in veste di regista arretrato, perfettamente in grado di impostare il gioco sin dalla prima linea. I lanci al millimetro e la straordinaria capacità di recupero ne farebbero un grande interprete del ruolo, oltre che il perfetto erede proprio di Bonucci. Allegri ci penserà?

Condividi
Articolo precedente
Juve, è Krychowiak l’alternativa a Matuidi
Prossimo articolo
Juve, anche Flo Rida tifa per te – FOTO