Marotta fissa il limite: «Ecco quando il calciomercato entrerà nel vivo»

marotta
© foto www.imagephotoagency.it

L’ad Marotta ha specificato che sul fronte acquisti si entrerà nel vivo le prossime settimane: a inizio luglio la Juve potrebbe già ufficializzare uno fra Bernardeschi e Douglas Costa

Marotta lo ha ribadito ancora una volta: «Saremo più concreti nelle prossime settimane», fissando quindi una dead-line ad inizio luglio. Per ora gli unici acquisti sono quelli di Bentancur e Schick (non ancora ufficializzato), ma il mercato in entrata fatica a decollare. Vero è che siamo solo a giugno e anche le altri grandi d’Europa (eccezion fatta per i 40 milioni del Bayern a Tolisso) non hanno ancora sparato i fuochi d’artificio.

La programmazione di Marotta rimanda però a qualcosa di concreto per cui è facile aspettarsi un grosso investimento a breve. Il ruolo è naturalmente quello dell’esterno d’attacco. Il primo nome ad essere ufficializzato potrebbe essere quello di Douglas Costa, nel caso si decidesse definitivamente di scommettere su di lui per il posto da extra-Ue e di arrivare all’intesa totale col Bayern (fra bonus e tutto ballano 50 milioni).

L’idea della Juve è comunque di presentare un grande nome prima della partenza della tournée in Messico (18 luglio) e possibilmente in vista dell’evento per la presentazione della nuova maglia, in programma agli inizi del mese. Quindi o Douglas Costa o Bernardeschi, ma nei prossimi giorni arriveranno gli affondi decisivi.

Condividi
Articolo precedente
douglas costaDouglas Costa in stand-by, ma non è una questione economica
Prossimo articolo
keitaKeita, c’è la finale di supercoppa: si apre una terza via