Mattia De Sciglio, le sue prime parole a tinte bianconere

de sciglio
© foto www.imagephotoagency.it

Ecco le prime impressioni di Mattia De Sciglio, l’ex rossonero ai microfoni di JTV

Mattia De Sciglio, terzino classe 1992 esprime subito le sue prime sensazioni da calciatore della JuventusBeh sicuramente sono molto emozionato, perché arrivo in una squadra top sia in Italia che in Europa. Quindi è un onore essere qui e farò di tutto per ripagare la fiducia della società». Poi contiuna a riguardo degli obbiettivi futuri in maglia bianconera: «Sicuramente il primo sarà quello di riuscire ad entrare all’interno del gruppo e guadagnarmi il rispetto dei compagni, perché penso sia fondamentale. E poi come ho già detto prima sarà quello di  dare il massimo, per ripagare la fiducia per dimostrare che posso stare in questo gruppo e per guadagnarmi il sostegno e la fiducia dei tifosi». Intanto pare essere già pronto il soprannome per l’ex Milan, a De Sciglio infatti basterebbe una semplice abbreviazione Mi chiamano sempre Desci che sarebbe un po’ l’abbreviazione del mio cognome è un po’ più facile, andrebbe bene quello come soprannome!».

Che dire quindi, benvenuto De Sci!

 

Condividi
Articolo precedente
milinkovic-savicJuve, all-in su Milinkovic-Savic? L’agente chiude alla trattativa
Prossimo articolo
bernardeschiGastroenterite per Bernardeschi: niente ritiro con la Fiorentina