Morata, no al Milan per amore della Juve. Bozzo: «Tutto vero»

alvaro morata
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante ha lasciato il Real Madrid per il Chelsea ma poteva andare al Milan. C’è la Juve dietro al rifiuto di Morata

Il Chelsea ha piazzato un grande colpo di mercato ingaggiando Alvaro Morata. L’attaccante spagnolo ex Juve, dopo un solo anno nel Real Madrid, ha deciso di andare via per sentirsi nuovamente protagonista. Lo spagnolo era corteggiato dal Milan ma ha scelto di non ‘tradire’ i colori bianconeri e il suo amore per la Juventus. A rivelarlo è Beppe Bozzo, avvocato molto vicino ad Alvaro e all’entourage dello spagnolo.

Queste le parole di Bozzo a “Tuttosport“: «L’idea al ragazzo non dispiaceva. Ma se ha scelto di non tornare in Italia e andare al Chelsea è anche per i tifosi della Juventus. Alvaro a Cardiff è rimasto sorpreso positivamente dall’affetto dei sostenitori juventini e pure per questo ha preferito un’altra soluzione. Il bello è che ora lo allena Conte, il tecnico che avrebbe dovuto avere anche a Torino».

Condividi
Articolo precedente
thiago silvaThiago Silva è l’ultima idea della Juve: Allegri lo ‘tenta’
Prossimo articolo
bernardeschiBozzo sull’affare Bernardeschi: «Un parto durato 8-9 mesi»