Orsolini, il retroscena: c’era anche il Napoli, ma …

orsolini
© foto Db Ascoli Piceno 01/04/2017 - campionato di calcio serie B / Ascoli-Carpi / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Riccardo Orsolini

Il Napoli voleva fortemente Orsolini, ma i contatti con la Juve era già molto avviati: così l’Ascoli ha scelto i bianconeri

Juve-Napoli anche sul mercato. E ancora una volta a spuntarla sono stati i bianconeri. Si sta parlando della trattativa che ha portato Orsolini dall’Ascoli alla Juventus (a titolo definitivo). Il baby talento dell’Ascoli, classe ’97, ha fatto magie in B conquistando la chiamata della Vecchia Signora e ora è a Vinovo a svolgere la preparazione estiva. La dirigenza bianconera ci ha visto lungo tanto che l’ex Ascoli si è affermato anche a livello internazionale con la conquista del titolo capocannoniere al Mondiale Under 20. Giusto per non mettere troppa pressione anche Messi e Aguero vinsero all’epoca lo stesso titolo.

Giaretta, il ds dell’Ascoli ha rivelato a Radio Kiss Kiss alcuni retroscena dell’intera operazione. «Orsolini piaceva moltissimo al Napoli. Giuntoli era disposto a fare un grande investimento per lui. I nostri contatti con la Juventus erano però ben avviati e avevamo in ballo anche altre operazioni. Per questo motivo abbiamo poi effettuato questo tipo di scelta». Napoli che rimane dunque al palo. Ora Riccardo Orsolini è pronto al prestito in A, per poi convincere e tornare da protagonista alla “casa madre”: la Juventus.

 

Condividi
Articolo precedente
ibrahimovicIbrahimovic scuote il mercato: «A breve un enorme annuncio»
Prossimo articolo
schickSchick è un intrigo: decisivo l’esito delle visite mediche