Percassi avvisa la Juve: «Caldara non si muove da qui»

caldara
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del presidente dell’Atalanta, Percassi, che blinda il difensore Caldara, in orbita di un ritorno anticipato alla Juventus

La Juventus investirà nel reparto difensivo per sostituire la partenza di Leonardo Bonucci al Milan? Una delle ipotesi ‘low-cost’ è quella del rientro anticipato alla base del difensore Caldara, attualmente in forza all’Atalanta. Tuttavia, la volontà ufficiale della società bergamasca è quella di non privarsi del suo centrale in questa finestra di trasferimenti, come ha dichiarato il presidente Percassi quest’oggi: «La nostra volontà è quella di crescere con i calciatori giovani e di qualità che abbiamo preso anche in questa sessione di mercato. L’Atalanta giocherà tre competizioni dopo 26 anni e dopo il campionato da sogno dell’anno scorso dobbiamo crederci. Conti? Averlo perso Conti in quel modo fa parte del gioco, ma penso che comunque abbiamo fatto anche dei regali ai tifosi. Il rinnovo di Gomez è la ciliegina sulla torta della nostra finestra estiva di trasferimenti ed è importantissimo per noi. De Roon? E’ difficile un suo ritorno, mentre con la Juventus abbiamo un ottimo rapporto. Ci hanno lasciato Orsolini, ma Caldara non si muove da qui».

Condividi
Articolo precedente
bonucci chielliniBarzagli saluta Bonucci: «Spogliatoio diviso? Noi conosciamo la verità»
Prossimo articolo
douglas costaDouglas Costa Day: oggi conferenza stampa e incontro coi tifosi