Pronta offerta di 40 milioni per Bernardeschi

bernardeschi
© foto www.imagephotoagency.it

L’esterno viola avrebbe respinto qualsiasi proposta di adeguamento per il rinnovo contrattuale fino al 2019 con la Fiorentina e inizia a guardare intorno: Juventus alla finestra

Federico Bernardeschi e la Juventus: un matrimonio sempre più possibile, considerati gli ultimi eventi. L’esterno della Fiorentina e della Nazionale italiana infatti sarebbe intento a cambiare aria e ad approdare in un club con una tradizione decisamente più vincente e altisonante, e per tal motivo avrebbe rifiutato ogni proposta da parte della Fiorentina per quanto riguarda il rinnovo contrattuale, con il giocatore in questione in scadenza nel 2019.

CIFRE – La Fiorentina non è però disposta a svendere così facilmente il suo gioiellino: il prezzo base ammonterebbe a non meno di 45 milioni di euro, con i bianconeri intenti quantomeno a contrattare per chiudere l’affare a 35-40 milioni più bonus, garantendo un ingaggio decisamente superiore rispetto ai 2 milioni annui proposti dai viola. Nella giornata di ieri Pantaleo Corvino si trovava a Milano, certamente per chiudere con l’Inter l’affare Borja Valero, ma anche per fare una chiacchierata con l’entourage dei bianconeri, interni a prendere informazioni in merito al giocatore che a Torino ritroverebbe – tra gli altri – molti compagni di Nazionale tra cui l’amico e compaesano Gigi Buffon.

Condividi
Articolo precedente
viareggio cupNuovo ds delle giovanili: via Zocchi, arriva Scaglia
Prossimo articolo
leminaLemina in uscita: il Watford prepara l’offerta