Il Psg fissa il prezzo per Matuidi: la Juve ci pensa

matuidi
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista francese resta l’obiettivo numero uno a centrocampo, ma la domanda del Psg non è stata ancora soddisfatta

30 milioni di euro, senza se e senza ma. Dalle ultime indiscrezioni provenienti dalla Francia, la dirigenza del Psg sembra tutt’altro che indecisa della propria posizione in merito alla questione Matuidi. Il francese, infatti, non è assolutamente un giocatore incedibile ma ciò non esclude che lascerebbe Parigi soltanto se si presentasse l’offerta giusta, che risponda alla domanda del club transalpino.

MAROTTA, CHE FAI? – Il mediano francese, tuttavia, resta l’obiettivo numero uno per il centrocampo della Juventus che verrà. Ad ogni modo, però, Marotta ad oggi non si è spinto oltre i 15 milioni di euro per strappare il centrocampista al Psg ed in effetti l’offerta è stata rifiutata. Bisogna dire, infatti, che nelle idee di Marotta c’è sì quella di prendere un centrocampista d’esperienza di quantità ma nelle sue intenzioni c’è anche quella di non dover sborsare una cifra troppo alta per un giocatore di 30 anni ed il cui contratto scadrà tra 11 mesi.

LE ALTERNATIVE – Il problema, però, è anche le altre piste non fanno sconti. Sebbene Matuidi non sia l’unico obiettivo per il centrocampo, infatti, bisogna dire che le alternative sono ancora più costose: Matic, ad esempio, è seguito anche dal Manchester United e dunque per portarlo a Torino bisognerebbe superare l’offerta dei Red Devils, mentre per Emre Can il Liverpool esige una cifra importante vista la giovane età e le possibilità di crescita  che promette il giocatore.

Condividi
Articolo precedente
bernardeschiA Bernardeschi la numero dieci? Ecco quando lo scopriremo
Prossimo articolo
cuadradoLa Juve sacrifica Cuadrado per arrivare a Keita? Ecco il possibile scenario