Sarri nasconde il Napoli: «Noi favoriti? E allora la Juventus?»

sarri
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Maurizio Sarri, tecnico del Napoli, in vista della nuova stagione di Serie A che inizierà tra poco meno di un mese

Maurizio Sarri non ci sta. In molti tra gli addetti ai lavori pongono il Napoli in prima fila per la vittoria dello Scudetto 2017/2018. Il tecnico campano, però, non la pensa così: «Ci sono squadre come Milan e Inter che stanno facendo un mercato importantissimo. La Juventus, che viene da sei scudetti consecutivi, si sta muovendo come sempre, cedendo e acquistando calciatori molto forti. Credo sia una cazzata credere al fatto che siamo i favoriti per lo Scudetto. Ritiro impegnativo. Abbiamo lavorato bene. Aver potuto contare già dal primo giorno sull’intera rosa è stata un’opportunità unica. In questo ritiro abbiamo lavorato tanto e sono soddisfatto dall’atteggiamento dei ragazzi. Serie A? Aver disputato un grande girone di ritorno nello scorso campionato non offre alcuna garanzia per il prossimo. Ounas? E’ un calciatore giovane e dal grande potenziale. Ma sarebbe sbagliato caricarlo di responsabilità. Bisogna sfruttare di più le palle ferme ed evitare di subire gol stupidi: su questi aspetti possiamo migliorare. In questa stagione sia Milik che Maksimovic potranno darci qualcosa in più, Milik e Martens in certe partite potranno giocare anche insieme».

Condividi
Articolo precedente
emre canEmre Can per la Juventus? Klopp spegne i sogni bianconeri
Prossimo articolo
Bonucci al Milan. E il tavolo 19 di una pizzeria diventa così… – FOTO