Szczesny saluta tutti: «Grazie per questi due anni»

szcesny
© foto www.imagephotoagency.it

Su Instagram l’addio di Szczesny alla Roma:«Due anni di gioia e orgoglio, grazie a tutti». Ora la Juve?

Szczesny non è più un giocatore della Roma. Con la fine di giugno è scaduto il prestito con l’Arsenal e quindi il cartellino torna di proprietà dei gunners, anche se Wenger ha fatto sapere di non volerlo visto che il titolare è Cech. Resta quindi la Juve la pista più probabile per il portiere polacco, considerando anche il possibile riavvicinamento fra il Milan e Donnarumma (obiettivo numero uno dei bianconeri per il dopo Buffon).

Szczesny ha voluto salutare tutto, usando come mezzo Instagram. «Ho appena realizzato che giugno è finito e non sono più un giocatore della Roma. Due anni da rappresentante di questo club mi hanno dato grande gioia e orgoglio. Non potrò mai ringraziare abbastanza per l’opportunità che questa squadra mi ha dato, dallo staff per avermi aiutato a crescere come giocatore ai miei compagni di squadra per tutti i momenti e le vittorie che abbiamo condiviso, ai tifosi per non aver mai smesso di supportarci. Vi sarò sempre grato. Grazie e Forza Roma».

Sul fronte mercato l’accordo fra la Juve e il giocatore c’è. Resta la trattativa fra i bianconeri e l’Arsenal. Tutto si era congelato con lo scoppio della questione Donnarumma. Ma la sensazione è che sarà Szczesny il prossimo secondo portiere a disposizione di Allegri.

Condividi
Articolo precedente
sarri de laurentiis napoliDe Laurentiis attacca la Juve: «Se ci fossimo stati noi a Cardiff…»
Prossimo articolo
de vrijDe Vrij promesso sposo alla Juve nel 2018: no alla Lazio