Ventura guarda al futuro: «All’Europeo per Chiellini e Buffon la vedo dura»

ventura
© foto www.imagephotoagency.it

Il ct della Nazionale Giampiero Ventura ha tagliato fuori i pilastri della Juve per gli Europei del 2020: «Serve un ricambio generazionale»

Per Buffon questa sarà l’ultima stagione. Da concludersi col Mondiale in Russia, a meno che non arrivi la vittoria della tanto agognata Champions League. Normale che quindi tutta l’Italia, ct azzurro compreso stiano già facendo calcoli per il futuro. Ventura ha parlato di questo e di altro nella conferenza stampa per il suo rinnovo.

«I nostri obiettivi sono tre: qualificarci per i Mondiali, essere la sorpresa ai Mondiali ed essere una delle favorite per gli Europei». Proprio riguardo agli Europei che si giocheranno fra due stagioni l’ex mister del Torino ha parlato di «rinnovamento generazionale». «Dovremmo essere pronti per un cambiamento adeguato quando dovremmo sostituire giocatori come Chiellini e Buffon. Oggi possono ancora dare un gran contributo alla Nazionale, per gli Europei la vedo dura. Andare ai Mondiali con una squadra con 25 anni di media è un gran risultato».

Il ct si è poi soffermato sulla situazione giovani italiano, parlando del neo-acquisto bianconero Federico Bernardeschi. «E’ andato in una squadra veramente ricca di giocatori in fase offensiva. Gli auguro di trovare un buono spazio».

Condividi
Articolo precedente
n'zonziN’Zonzi ancora un no: contrasto fra l’agente e il Siviglia
Prossimo articolo
rinconRincon, bye bye Juve: ecco le cifre dell’operazione – FOTO