Vidal torna in Italia? Ancelotti avverte l’Inter, ma il giocatore…

vidal
© foto www.imagephotoagency.it

Vidal all’Inter? Ancelotti si esprime senza mezzi termini: «Ho già avvisato Sabatini e Spalletti di lasciar perdere». Ma il giocatore apre ai nerazzurri

«Sabatini e Spalletti sono miei amici. Ho detto loro di lasciar perdere». A parlare è Carletto Ancelotti, allenatore del Bayern Monaco. Argomento naturalmente Arturo Vidal. Perchè mai come in questo momento il cileno è così vicino dal ritornare in Italia. Naturalmente le parole del suo mister suonano come una sentenza e hanno sicuramente il loro peso specifico. Ma non è detto che la trattativa con l’Inter finisca con una fumata nera.

L’ex Juve ha infatti lanciato segnali d’apertura. Il contratto da 8 milioni di ingaggio annui e la possibilità di diventare il leader dello spogliatoio nerazzurro sono i due motivi che lo hanno spinto a prendere in considerazione seriamente l’offerta di Suning, il gruppo imprenditoriale a capo dell’Inter Fc.

La concorrenza in casa Bayern per di più si fa ancora più serrata: oltre a Renato Sanches (considerato comunque più basso nelle gerarchie ancelottiane) c’è infatti Thiago Alcantara, Rudy e soprattutto il neo-acquisto Tolisso, costato 40 milioni. Con lui si sarà bagarre vera e “Re Artù” potrebbe anche perdere il posto da titolare. Dopo Morata, che ha rifiutato il Milan per rispetto del passato bianconero, ecco un altro possibile ritorno da ex sull’altra sponda di Milano. Non sarebbe un nuovo caso Bonucci, ma poco ci manca.

Condividi
Articolo precedente
garayJuve, Garay o Manolas? Spunta l’opzione Rincon
Prossimo articolo
higuainPSG-Juventus: probabili formazioni e ultime novità